Agriturismo Il Cornacchino
Castell'Azzara, 58034

Tel: +39.0564.951582 Fax: +39.0564.951655

E-Mail: info@cornacchino.it

- VITA QUOTIDIANA - NEWS DAL CORNACCHINO AGOSTO 2021 -

1620210057 100827937

06/08/21

Vita quotidiana - News dal Cornacchino Agosto 2021

Cari amici,
tra le novità di questa newsletter abbiamo:

 

Andiamo!  Ascoltiamo questo audio.

Immergiti nell'atmosfera del Cornacchino. Che storia raccontano questi suoni? Quali colori, odori e melodie?
A che ora del giorno e in quale luogo esatto del Cornacchino pensate siano stati registrati? Cosa sta succedendo qui in questo momento e quali associazioni vi vengono in mente?

Cornacchino - un luogo dell'anima e di nostalgia per molti.

Tutto fiorisce, nitrisce, sbuffa e ronza. Le farfalle svolazzano leggere, euforiche per la leggera brezza del vento. La foresta intorno a noi e´ ancora di un verde lussureggiante.
Quest'anno,  è molto diverso dal solito. Qua e là la ginestra fiorisce ancora con  un giallo brillante, e stiamo aspettando con ansia la pioggia.

Alcune voci risuonano, cantando e cinguettando intorno al fienile. Le rondini sono ancora con noi. "Zi-witt, zi-witt" disegnano i loro cerchi in volo. I grilli cantano instancabilmente il loro canto estivo.
Di notte, le lucciole brillano nei pascoli. Al chiaro di luna, il canto dell'usignolo si sente ancora più chiaramente. 

Ogni mattina i cavalli salgono alla scuderia dal pascolo.  Zoccoli che risuonano - potenti, al trotto - i nostri meravigliosi cavalli. (...)

Ma i nostri cuori pesano. Quest'anno c'è qualcosa di diverso. Manca qualcosa.
Mancate Voi e l'atmosfera conviviale che ci contraddistingue.

Questo posto è come un grande quadro magico. È composto da tanti piccoli pezzi diversi. Come un mosaico o l'immagine di un caleidoscopio. Quindi è chiaramente percepibile la mancanza di quest'anno. Proprio come tu a volte hai bisogno di questo posto per equilibrare la tua vita quotidiana e la tua vita dell'anima, Cornacchino ha bisogno di te ora!

L'anno scorso siamo riusciti a colmare la mancanza di sovvenzioni da parte del governo grazie alle vostre prenotazioni e ai vostri numerosi aiuti. Grazie ancora per questo! Quest'anno è per noi molto più`precario; a causa della pausa invernale, le sovvenzioni  dello Stato sono state insufficienti. Questo è devastante per il mantenimento dei cavalli e per la nostra attività, soprattutto perché l'impossibilità´ di aprire come sempre in primavera ci ha duramente provati sia economicamente che psicologicamente.
Abbiamo bisogno di Voi adesso, in modo che il Cornacchino possa sopravvivere negli anni a venire.

Anche se la situazione attuale sembra essere poco chiara per vari motivi, vi chiediamo di considerare seriamente una vacanza al Cornacchino e di prenotare direttamente!

  • Il viaggio è spesso meno complicato di quanto sembri.
  • I casi di Covid sono praticamente inesistenti nella nostra zona.
  • Le nostre procedure d'igiene e sanificazione sono molto accurate.
  • Il distanziamento è assicurato.
  • E non preoccupatevi: se non potete venire per qualsiasi ragione legata alla pandemia, è possibile recuperare la vacanza in una data successiva.
  • Facciamo tutto ciò che è possibile per garantirvi un soggiorno sicuro e pieno di meravigliose esperienze al Cornacchino.  

Se non potete venire a trovarci quest'estate ma volete comunque aiutare il Cornacchino - le vostre donazioni sono più che benvenute. Anche il più piccolo contributo può fare una grande differenza per noi e i nostri cavalli. Puoi donare facilmente qui:  Link progetto "garantisci una vita serena"

Per favore, aiutateci a resistere! 
Aspettiamo le vostre prenotazioni! 
Prenotate ora

Redazione e testi di Karen Sehling e Isabelle Zahradnyik, foto di Diana Baltzer, Karen Sehling, Tanja Lücke.